SKULLBASE TEAM IN EGITTO

A fine Aprile si è svolto in Egitto ad Alessandria, un evento singolare: “THE ALEXANDRIA-VERONA SKULL BASE MEETING”, riguardante la chirurgia della base cranica anteriore e laterale. Tale meeting ha visto la partecipazione su invito dello Skull Base team di Verona al completo per eseguire una serie di lezioni ed interventi chirurgici in diretta, presso la prestigiosa Università Egiziana capitanata dal Professor Mohamed Badreldine.

Il Professor Daniele Marchioni  insieme al Dottor Giampietro Pinna (Direttore della U.O.C. di Neurochirurgia), Dottoressa Barbara Masotto (Neurochirurgia) e Dottoressa Elisa Ciceri (Direttore della U.O.C. di Neuroradiologia) hanno svolto letture magistrali sulla Chirurgia della Base Cranica anteriore e laterale, portando l’esperienza multidisciplinare del team di Verona. Il Dottor Molteni Gabriele e il Dottor Davide Soloperto hanno eseguito letture sui risultati ottenuti nel nostro centro veronese nella chirurgia della base cranica anteriore e laterale. Inoltre, i giovani specializzandi veronesi, Alessia Rubini , Antonio Gulino (ambedue ORL) e Yuri Ceccaroni (neurochirurgia) hanno  eseguito a loro volta lezioni incentrate sulle vie chirurgiche per il trattamento dei meningiomi della base cranica anteriore e laterale e sul trattamento degli schwannomi intralabitintici, mediante chirurgia endoscopica e combinata (microscopica/endoscopica).

Il Corso si è concluso presso l’Ospedale Universitario di Alessandria di Egitto dove il Professor Marchioni e la Dottoressa Masotto hanno eseguito un intervento chirurgico in diretta, rimuovendo un neurinoma dell’acustico per via transcanalare esclusiva.

< Torna all'archivio