Base Cranica Laterale

Base Cranica Laterale

Neurinomi dei nervi misti
Tumori del nervo facciale
Paragangliomi del temporale
Carcinomi dell’osso temporale
Neurinoma dell’acustico
Colesteatoma della rocca petrosa

Approcci Chirurgici alla Base Cranica Laterale

Gli approcci alla base cranica laterale sono tipicamente microscopici e richiedono delle vie transpetrose (attraverso l’osso petroso e la mastoide); negli anni recenti sono state introdotte delle vie puramente endoscopiche che sfruttano il condotto uditivo esterno per raggiungere determinate aree della base cranica laterale come il condotto uditivo interno (approccio transpromontoriale) e l’apice petroso tra nervo facciale e meninge (approccio sovragenicolato). Il nostro centro è punto di riferimento internazionale per questi approcci mininvasivi puramente endoscopici alla base del cranio; presso la stessa clinica si eseguono inoltre di routine anche le altre vie di approccio transpetrose microscopiche
Qui vengono riportati brevemente gli approcci chirurgici eseguiti presso il nostro centro:

Vie puramente endoscopiche

Approccio transpromontoriale
Approccio sovragenicolato

Vie microscopiche transpetrose

Via translabirintica
Via transotica endoscopica assistita
Via infratemporale Tipo A

via retrosigmoidea endoscopica assistita