Base Cranica

 

LOGO BASE CRANICA_Fotor

La base cranica è una area anatomica particolarmente complessa che è in relazione e in continuità anatomica a livello extracranico con i seni paranasali , l’orecchio e la mastoide. Nel basicranio a livello intracranico si riconoscono tre fosse craniche , l’anteriore (fossa cranica anteriore), la media (fossa cranica media) e la posteriore (fossa cranica posteriore). Numerosi sono i forami localizzati nella base del cranio che consentono il passaggio di componenti vasculonervose in comunicazione fra strutture endo ed extracraniche, queste strutture anatomiche sono di estrema importanza come la arteria carotide interna, la vena giugulare interna e i nervi cranici.

La chirurgia di questa complessa area anatomica ha subito evoluzioni di tecnica di recente introduzione grazie ai miglioramenti tecnologici consentendo interventi mininvasivi che sfruttano come corridoi naturali le fosse nasali , i seni paranasali e il condotto uditivo esterno per raggiungere lesioni della base cranica anteriore, posteriore e laterale con estensione extra ed intracranica. Questi interventi evitano incisioni esterne e craniotomie tipiche delle tecniche tradizionali, minimizzando le manipolazioni sulle strutture cerebrali.

Il nostro centro si caratterizza per l’esecuzione di questi interventi che necessariamente vengono svolti in team multidisciplinare per minimizzare i rischi intraoperatori e garantire la massima sicurezza al paziente

Inoltre La gestione del paziente viene eseguita necessariamente dal team multidisciplinare per il trattamento delle patologie della base cranica

VISITA LA PAGINA WEB DELLA SKULL BASE TEAM VERONA

logo1

 

LA CHIRURGIA DELLA BASE CRANICA

Nel corso degli anni la chirurgia delle lesioni che interessano la base del cranio, e cioè che interessano quelle zone anatomiche di confine tra i seni paranasali , le meningi e il cervello, è diventata sempre più mini-invasiva; questo grazie alla tecnologia avanzata, alla conoscenza anatomica approfondita associata alla preparazione e competenza chirurgica raggiunta da equipe plurispecialistiche operanti in alcune cliniche universitarie/ospedaliere di prestigio.

Il nostro centro di avanguardia di endoscopia della base cranio ha lo scopo di radunare specialisti di prestigio e alto livello professionale al fine di trattare le lesioni della base cranica con i più alti livelli di assistenza e competenza chirurgica, l’ equipe plurispecialistica garantisce pertanto l’esecuzione di approcci endoscopici mininvasivi mediante strumenti chirurgici di avanguardia attraverso la fossa nasale e il condotto uditivo esterno per la resezione delle lesioni tumorali e infiammatorie che coinvolgono queste aree anatomiche particolarmente difficoltose.

Il nostro centro inoltre è punto di riferimento internazionale per il trattamento endoscopico esclusivo della base cranica laterale , per interventi quali il trattamento endoscopico esclusivo del neurinoma dell’acustico, proprio il primo convegno internazionale sull’argomento è stato eseguito a Verona dalla nostra clinica.
Vengono inoltre praticate routinariamnete le tecniche chirurgiche microscopiche per la base del cranio anteriore e laterale già standardizzate da anni.
In questa pagina web troverete le lesioni che piu frequentemente vengono trattate presso il nostro centro

BASE CRANICA LATERALE BASE CRANICA ANTERIORE

 

AMBULATORI DI RIFERIMENTO:
 
 

AMBULATORIO INTEGRATO MULTIDISCIPLINARE DELLA BASE CRANICA

Responsabili: Daniele Marchioni (ORL); GianPietro Pinna (Neurochirurgia); PierFrancesco Nocini (Maxillo-facciale)

prenotazioni mediante impegnativa con dicitura: VALUTAZIONE MULTIDISCIPLINARE, previa email: alessandra.chiecchi@aovr.veneto.it

 

neuri copy copy copy

 
 

AMBULATORIO PER LA PATOLOGIA DELL’IPOFISI E DEL BASE CRANIO

Responsabili: Daniele Marchioni (ORL); Roberto Castello (Medicina Generale); Elisa Ciceri (Neuroradiologia); GianPietro Pinna (Neurochirurgia)

prenotazioni mediante impegnativa con dicitura: VISITA MULTIDISCIPLINARE (cod. 89.07), previa prenotazione presso la segreteria del reparto di Medicina Generale tel. 045-8122490, o tramite email: medicina.generale.sdc@aovr.veneto.it