Approccio transclivale

Questa via endoscopica permette di accedere al clivus attraverso la fossa nasale. Il clivus è una particolare area anatomica che si estende dal dorso della sella al forame magno. L’approccio transclivale si può dividere in superiore, medio e inferiore. L’area anatomica esposta permette la visualizzazione del sistema arterioso vertebro-basilare e del tronco-encefalo.

Indicazioni:

  • meningiomi e cordomi del clivus

 

Descrizione

dopo etmoidectomia totale bilaterale e dopo avere confezionato lembi peduncolati nasosettali il setto e il rostro sfenoidale vengono abbattuti, la parete posteriore dello sfenoide, la sella le impronte carotidee e il clivus vengono identificati . Successivamente in base alla posizione della lesione si espone l’area clivale interessata , dopo attenta ricerca della carotide interna da ambo i lati.